Disturbi dell’umore

I disturbi dell’umore rappresentano una condizione che può insorgere dall’età infanto-adolescenziale alla vecchiaia e possono manifestarsi con un’ampia gamma di sintomi.

Tipicamente si manifestano con la comparsa di alterazioni del ritmo sonno-veglia, modificazione dell’appetito, calo delle energie, tristezza, disinteresse, sconforto e avvilimento.

La caratteristica comune di questi disturbi è la presenza di umore triste, vuoto o irritabile, accompagnato da modificazioni somatiche e nel modo di pensare, che incidono significativamente sulle capacità di funzionamento dell’individuo.

I disturbi dell’umore sono molto diffusi, infatti ne soffrono circa 15 persone su 100 e possono colpire chiunque a qualunque età, ma è più frequente tra i 25 e i 44 anni di età ed è due volte più comune nelle donne adolescenti e adulte.

La distimia spesso sopraggiunge dopo uno o più episodi di depressione maggiore. In età evolutiva, si calcola una prevalenza dello 0,3-1% in età prescolare, 0,4-2,5 in età scolare, 4-8,3 in adolescenza.

Disturbi dell'umore a ModenaDisturbi dell’umore a Modena: come accorgersene

Possiamo accorgerci di questi disturbi dell’umore se ci troviamo davanti a:

  • Tristezza, senso di vuoto, disperazione quasi tutti i giorni, quasi tutto il giorno (sentirsi “spenti” scoraggiati, “giù di corda”);
  • Marcata riduzione di interesse o piacere per attività prima ritenute piacevoli (anche dell’interesse e del piacere sessuale);
  • Significativa perdita o aumento di peso, non dovuta ad una dieta;
  • Sonno disturbato (difficoltà a dormire o necessità di dormire troppo);
  • Mancanza di energie, faticabilità;
  • Sentimenti di autosvalutazione o di colpa eccessivi o inappropriati (valutazioni negative irrealistiche del proprio valore oppure preoccupazioni di colpa o ruminazioni su piccoli errori passati; per cui spesso interpretano eventi quotidiani neutri come prova di difetti personali e provano un esagerato senso di responsabilità per eventi sfavorevoli);
  • Ridotta capacità di concentrazione e di decisione (possono apparire facilmente distraibili o lamentare problemi di memoria);
  • Eventuale ideazione suicidaria.

I trattamenti possono essere di diverso tipo a seconda delle caratteristiche sintomatologiche del disturbo.

La precocità delle cure è una condizione che permette di aumentare le possibilità di ottenere risultati positivi.

 

Sei alla ricerca di uno specialista in Psichiatria e Psicoterapia esperto in disturbi dell’umore a Modena e dintorni? Contattami subito o vieni nel mio studio, sarò subito pronto ad aiutarti con esperienza e professionalità.

 

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.